IEO e Monzino con Armando Testa per sensibilizzare sulla lotta al cancro e le malattie cardiovascolari: al via due nuove campagne per il 5×1000.

0
20

L’Istituto Europeo di Oncologia celebra i suoi 30 anni di attività: 30 anni di impegno nelle diverse aree della lotta ai tumori.

E la nuova campagna di raccolta fondi per il 5×1000, che porta la firma dell’agenzia Armando Testa, è l’occasione per celebrare questa lotta, dove la ricerca, l’innovazione e la centralità del paziente continuano a fare dello IEO un’eccellenza nel campo dell’oncologia.

Nasce così una campagna dal forte impatto emotivo che costruisce su un concetto che ha fatto la storia dell’Istituto: il cancro ha paura dello IEO. E oggi raccontiamo il perché. Ecco che le caratteristiche del cancro, quelle che fanno più paura, sono le stesse che da 30 anni fanno dello IEO un avversario così temibile. Il cancro è forte, veloce, tenace, il cancro corre, ma “lo IEO di più”, questo il nuovo concept a firma del brand. Saranno proprio i medici a mostrare con fierezza la forza dello IEO, che prende vita attraverso le loro ombre che assumono la forma di animali pronti a combattere. 

Punto di riferimento nella lotta alle malattie cardiovascolari è invece il Centro Cardiologico Monzino, parte dello stesso gruppo di IEO, che ha deciso di presidiare il momento di raccolta del 5×1000 con una campagna bold e memorabile, che vede i suoi medici in veste di writers, autori di forti dichiarazioni di sfida verso le malattie cardiovascolari, per rafforzare il loro amore per la ricerca, la cura e l’innovazione. “Il Monzino si batte per il cuore” questo è lo slogan ideato da Armando Testa, per rafforzare l’attitude combattente delle persone che ogni giorno si battono per far battere i cuori dei loro pazienti.

Entrambe le creatività sono state scattate dal fotografo Gabriele Inzaghi.

Le campagne saranno on air dai primi di maggio e vivranno sui media tradizionali e digitali durante il periodo della raccolta del 5×1000.

La campagna è pianificata da Media Italia.

Per IEO inoltre sarà realizzato un video celebrativo per i 30 anni.

Credits:

Cliente: IEO

Agenzia: Armando Testa Group

Executive creative direction: Georgia Ferraro e Nicola Cellemme 

Team creativo: Lorenzo Blangiardo, Maria Meioli, Roberta Campagna

Client director: Sascha van der Plas

Fotografo: Gabriele Inzaghi

Pianificazione media: Media Italia