PER NATALE, CLEMENTONI E MAX INFORMATION DANNO FORMA ALLE EMOZIONI

0
1141

Clementoni, importante e consolidata realtà industriale al 100% italiana, leader nella creazione di giocattoli si approccia al Natale con un nuovo posizionamento di marca che mette sempre più in primo piano il mondo dei bambini e la loro capacità di immaginare.

Con “Tutti i mondi che immagini” e la nuova campagna di comunicazione, realizzata con il supporto di Max Information, Gruppo Armando Testa, Clementoni si conferma come non mai vicino ai più piccoli e capace di parlare la loro lingua. 

Stringe e consolida un connubio che dura ormai da quasi 60 anni, traghettando i bambini verso quei mondi che, anche grazie al gioco, sono in grado di creare e far vivere. 

“Passione, impegno, creatività e Made in Italy, sono gli ingredienti che animano il nostro lavoro e che ogni giorno ci spingono a ideare e produrre giocattoli per accompagnare la crescita di tutti i bambini con l’emozione del divertimento. – Aggiunge Silvia Re, Communication Manager di Clementoni – La collaborazione con Max Information per realizzare la campagna di comunicazione Natale 2020 nasce dalla volontà di portare un messaggio positivo a tutte le famiglie italiane, per nutrire con le nostre proposte quel desiderio di condivisione e spensieratezza oggi più che mai importante”. Si parte con i più piccoli e la campagna di Baby Clementoni: un riconoscimento ideale ai nostri #bravibambini, oggi più che mai capaci di ispirare tenerezza, positività e coraggio.”

Un mondo, quello di Baby Clementoni che prende vita in una dimensione fantastica che traduce in linee morbide, colori e allegria la nuova immagine del brand.

Un racconto, che continua con lo storyteller interattivo di Sapientino, “C’era una volta”, che, con uno spot tanto divertente quanto fantasioso, dimostra che i bambini continuano ad amare le storie, non rinunciando, però, a metterci del loro, perché nell’approccio di Clementoni l’immaginazione va sempre a braccetto con la creatività.

Creatività che ritroviamo nella linea Scienza&Gioco Build in cui il nuovo format di comunicazione ideato da Max Information farà “entrare” il bambino – letteralmente – nel gioco per vivere un’avventura incredibile, in un mondo fatto di azione e divertimento, costruito per dare vita alla fantasia dei più piccoli. Ma non finisce qui… perché la scienza, da sempre, è anche sperimentazione; però passano gli anni e i linguaggi cambiano e si attualizzano. Ecco, quindi, che, per arrivare alla Generazione Z, nasce un format vicino ai piccoli spettatori, quello degli youtuber: la “Clem Gang”! Tre ragazzi che, mostrandoci “come si fa”, ci ricordano, qualora ce ne fosse bisogno, quanto con la linea Scienza&Gioco Lab si possa imparare divertendosi. Avere a cuore il mondo dei bambini vuol dire soprattutto pensare al loro futuro. Ecco perché quest’anno, Clementoni continua a investire su Play For Future, un approccio attraverso il quale il gioco si fa sostenibile e quanto mai educativo per grandi e piccini. Nel mondo Clementoni c’è spazio per tutti. E anche in ambito più squisitamente femminile, quello di Crazy Chic, vengono comunicati nuovi prodotti per far sognare le bambine e aiutarle a mettere a fuoco le loro attitudini con un linguaggio contemporaneo, fresco e dinamico come può essere oggi quello dei TikToker. La campagna si articola da fine ottobre a dicembre sulle principali reti tv ed é pianificata da Media Italia.

Credits:

Agenzia: Max Information – Gruppo Armando Testa

Direzione Creativa: Dario Anania

Team creativo: Roberto Gargano e Maria Meioli

Casa di produzione: MarkTv & Communication

Pianifica: Media Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here